DEPOSIZIONE, da Pontormo
interpretazione tridimensionale, video e disegno su carta, 2018


Le grandi narrazioni sono morte: viva le grandi narrazioni. Per questa mostra ho scelto due Deposizioni: la storia è ben nota nel mondo occidentale-cristiano, la scena del Cristo morto che viene deposto dalla croce. Il primo quadro è di Jacopo di Pontormo, dipinto a olio su tavola (313x192 cm), databile al 1526-1528, conservato nella chiesa di Santa Felicita a Firenze. Pontormo è un grande disegnatore, abbiamo vari studi preparatori del quadro. Egli compone una scena manierista e completamente irreale, si tratta di undici personaggi appesi nello spazio, quasi senza forza di gravità. Nella ricostruzione tridimensionale le differenti concezioni compositive si notano bene sopratutto osservando le opere di profilo. Le figure sono disposte seguendo una piramide verso l'alto, che suggerisce il movimento di discesa dall'alto della croce dove si trovava il crocifisso, fino al primo angelo in basso, curvato sulle ginocchia che sorregge Gesù.L'opera consiste nella videoproiezione della ricostruzione tridimensionale e nel disegno a mano, a inchiostro su carta, in scala 1 a 1 con l'opera originale del Pontormo.


ricostruzione tridimensionale
2018



ricostruzione tridimensionale
2018



ricostruzione tridimensionale
2018



disegno manuale
2018



disegno manuale
2018




Cesare Pergola | Architetto e Artista
2018 ® Todos os Direitos Reservados